Anche Intesa Sanpaolo chiede aiuto allo Stato

Dopo che Berlusconi ha affermato per l'ennesima volta a Bruxelles che il sistema creditizio italiano è solido e non ha bisogno di aiuti di stato, anche Intesa Sanpaolo segue l'esempio di Unicredit (4 miliardi di euro) e Banco Popolare (1,45 miliardi) e si mette in fila per avere 4 miliardi sotto forma dei cosiddetti Tremonti …

L’imbroglio dei Tremonti Bond

Quando si tratta di Tremonti, la realtà supera sempre la nostra più fervida immaginazione ed è quanto si è costretti ad ammettere, per l'ennesima volta, leggendo il decreto del ministro pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 55 del 7-3-2009, scaricabile da questo link.Come sottolinea Paolo Barrai su Mercato Libero, i cosiddetti Tremonti Bond, apparentemente cari, rappresentano …

Bond, con licenza di uccidere

Il Banco Popolare ha reso noto di aver presentato al ministero dell'Economia e delle Finanze ed alla Banca d'Italia istanza per l'emissione degli strumenti finanziari di patrimonializzazione previsti dall'articolo 12 del decreto legge 185/08 (Tremonti-bond). Il Consigliere Delegato Pier Francesco Saviotti ha dichiarato che si tratta di: "un’operazione opportuna che, anche in chiave prospettica, assicurerà …

L’Argentina è vicina

Che il governo cominci a rendersi conto che c'è veramente una crisi? Ha cominciato Berlusconi a prenderne coscienza una decina di giorni fa, facendo qualche mezza ammissione ma continuando a sprizzare ottimismo da tutti i pori ancora oggi, quando, tra l'altro, ha bocciato di nuovo la proposta di Franceschini di dare un sussidio di disoccupazione …

Banche stressate

Chi mi segue dall'inizio dell'anno, da quando cioè ho ripreso le pubblicazioni, sa come la penso sulla nazionalizzazione delle banche, sulla patrimonializzazione di quelle italiane e sui cosiddetti Tremonti Bond, riguardo ai quali mi chiedevo se avremmo visto presto quali sono le banche così malridotte da ricorrervi accettando condizioni tanto stringenti ed onerose.A iniziare dal …

Il mio nome è Bond, Tremonti Bond

Come ci spiega Isabella Bufacchi sul Sole 24 Ore è improprio chiamarli bond o obbligazioni in quanto non sono titoli di debito ma strumenti ibridi più assimilabili alle azioni e in quanto tali sono titoli rischiosi nel caso la banca che li ha emessi dovesse andare in rosso. Nè è giusto chiamarli Tremonti Bond perchè …

Corvi e “ottimistri”

Il ministro Scajola accusa la Marcegaglia di essere un uccello del malaugurio perchè fornisce dati e previsioni nere (invece forse anche troppo ottimistiche) della crisi dell'economia italiana.Berlusconi accusa l'informazione di fomentare il pessimismo e intanto parla di nazionalizzare le banche (tra l'altro come se fosse un'idea sua), smentendo subito dopo di riferirsi alle banche italiane …

%d bloggers like this: