Stampa libera

Giuseppe Mussari e Antonio Vigni del Monte Paschi Siena hanno ricevuto l’Award di banchieri dell’anno da Milano Finanza. Il premio è stato assegnato per il successo avuto con l’operazione Antonveneta. Ma Botin ha incassato oppure no i 9 miliardi per la vendita della banca veneta?

Banana Republic

Dopo mesi di ottimismo e inviti a spendere come se la recessione fosse una malattia psicosomatica, una depressione da curare con lo shopping, Berlusconi si dice preoccupato della crisi.

Probabilmente si riferisce al crollo della sua raccolta pubblicitaria.

Democrazia finanziaria

Una battuta che circola in America tra i sostenitori di Obama dice che la politica finanziaria dell’amministrazione Bush consisteva nel lasciar fare ai banchieri di Wall Street i loro buoni affari a spese dei contribuenti e che con Obama è esattamente il contrario. Lo spero, perchè se è vero che proprio ieri il Presidente americano ha affermato che i premi che si sono autoassegnati i banchieri nel corso del 2008 (18 e rotti miliardi di dollari) sono “vergognosi”, non è altrettanto chiaro cosa abbia in mente il suo neo Segretario del Tesoro, Timothy Geithner, con il lancio della Bad Bank che dovrebbe rimuovere dai bilanci delle banche gli attivi tossici. Soprattutto, sono curioso di sapere come cavolo farà a stabilire un prezzo della spazzatura senza fare il solito regalo ad azionisti e management, a spese dei contribuenti.