Mamma, li turchi !!!

No, non è il grido di allarme e di dolore dei leghisti nella loro anacronistica e ridicola battaglia. Piuttosto ne è la nemesi, perchè "li turchi" sono già arrivati, nel Paese e in Antonveneta. "Li turchi" al Ministero del Lavoro o del Welfare che dir si voglia. Guarda caso con la bandiera della Lega Nord. …

A’ da venì Peter Pan

Qualcuno l'ha paragonato a un Robin Hood alla rovescia: ruba ai poveri per regalare ai ricchi. Ma la metafora fa un torto all'eroe senza macchia e senza paura della foresta di Sherwood. E che, dovremmo forse far indossare a Bondi i panni di Frate Tuc e a Siniscalco quelli di Little John? No per carità. …

Uomini o caporali?

Dalle Agenzie stampa. "Non ci sono contatti con nessuno. Noi abbiamo il nostro piano industriale: siamo concentrati su quello. Lo stiamo realizzando con grande meticolosità. Non ci sono 'distrazioni'. Poi, se dovessero intervenire delle cose nell'interesse degli azionisti verranno valutate". Così il presidente di Banca Antonveneta, Tommaso Cartone, a margine del convegno di Fi sul …

Cavalli di Troia

L'ironia questa volta va messa un po' da parte. L'argomento richiede la massima serietà ed attenzione. In questi giorni, dopo il momentaneo stop ai rumor su possibili fusioni tra Capitalia e Antonveneta, sono tornati alla ribalta Fiorani e la sua Bipielle, accreditata, in particolare sulle pagine di Milano Finanza, di essere la possibile partner di …

Metti un tigre nel motore

Quale motore? Ma nel carrarmato di latta e cartone. Infatti ora che il sottosegretario al Welfare Maurizio Sacconi si è pronunciato per la crescita autonoma di Banca Antonveneta invitando gli imprenditori del Nord-Est a fare la loro parte, forse gli sparuti e deboli patriottardi che si erano pronunciati contro la fusione con Capitalia hanno trovato …

Polo Sud

Tutto si può dire sugli Stati Uniti (e ancor di più su Bush) ma non che l’opinione pubblica non eserciti là una particolare attenzione sui comportamenti delle aziende e sulle malefatte di amministratori e finanzieri, il che a sua volta ha alimentato la curiosità, le capacità di investigazione e di "messa alla gogna" dei colpevoli …

Cavalieri, governatori, camerieri e valvassori

Quando le vicende finanziarie si intrecciano con quelle politiche. Sapevamo tutti che Tremonti, assieme a Tabacci (Udc), aveva messo nel mirino Fazio, e con lui Geronzi e Fiorani. Poi il Cavaliere ha dovuto liberarsi del fantaeconomista e ha ridato fiato alla sacra trimurti, giusto per riequilibrare i giochi, visto che Profumo (Unicredit) e Bazoli (Intesa) …

Perestroika intervista Perestroika

Scusi l'impertinenza, ma chi si nasconde dietro questo pseudonimo?Nessuno. Perestroika non è lo pseudonimo di nessuno. Perestroika è Perestroika. La voce, troppo spesso zittita o inascoltata del bancario che ne ha viste di tutti i colori ed ha accumulato quel po' di esperienza sufficiente per vedere in trasparenza attraverso i veli e le cortine con …

Gianduiotti

Per una volta voglio spezzare una lancia a favore dei banchieri e solidarizzare con chi è fatto continuamente oggetto di fantasie giornalistiche. Per ora nessuno si è ancora spinto a disegnare l'ipotesi di una maxi fusione Sanpaolo-Capitalia-Antonveneta-Unicredit, ma, vedrete, si arriverà anche a questo. Sempre a proposito di fantasie giornalistiche. In Sanpaolo fioriscono le rose. …

“Roma val bene una messa”

Mentre nel pollaio padovano i polli sono intenti a beccarsi l'un l'altro per la spartizione del mangime, a Roma, nei salotti che contano, le vecchie volpi pianificano nuove stragi di galline. Fatto fuori il ministro liberalfantasista, uscite per il momento (ma c'è da giurarci che non sarà facile riagguantarle) dai guai giudiziari con una spolveratina …

%d bloggers like this: