Site icon "il Diario di Perestroika"

Pretoriani, Giannizzeri e Mamalucchi

Come si dice in casi come questo, la realtà supera la fantasia. Gli agenti segreti, infiltrati nella personale guardia del corpo del Presidente e della First Lady, non può non suscitare preoccupazione e una serie di legittimi interrogativi. Capisco la delicatezza dell’argomento che coinvolge direttamente il Presidente degli Stati Uniti d’America, ma ci sentiremmo molto più tranquilli se il Dipartimento della Giustizia ci dicesse almeno se i due fossero Pretoriani, Giannizzeri o Mamalucchi.

As they say in cases like this, reality often surpasses fantasy. The news that the President and the First Lady were spied on by two fake secret agents infiltrated into their personal bodyguard cannot fail to arouse concern and a series of legitimate questions. I understand the delicacy of the subject that directly involves the President of the United States of America, but we would feel much calmer if the Department of Justice told us at least if the two were Pretoriani, Giannizzeri, Mamalucchi.

Exit mobile version