Purtroppo la nostra televisione pubblica relega le trasmissioni più interessanti in orari impossibili. Ieri notte alle 1,10 nella trasmissione di Rai Edu condotta da Myrta Merlino, economiX, un ospite d’eccezione, Jacques Attali. In questo link la trascrizione della lunga ma avvincente intervista. La trasmissione verrà replicata questa sera su Rai Storia (canale 805 della piattaforma satellitare) alle ore 20:30.

Un assaggio:

Il paradigma, lo stato generale, la mentalità generale è che la crisi terminerà presto, e si ricomincerà come prima, basta aspettare. In generale le persone, i dirigenti non capiscono che non torneremo mai al vecchio mondo, che andremo verso un mondo in cui consumeremo in modo diverso, in cui i consumatori saranno molto più intelligenti, in cui le persone vorranno pagare molto meno caro, che non vorranno spendere inutilmente i loro soldi ma essere molto più prudenti, avere molti più risparmi.

Prima avere una bella macchina era un segno di intelligenza, oggi avere una bella macchina diventa un segno di stupidità.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s